Archivi categoria: Isole

creta

Cosa vedere a Creta

Creta è la più grande isola della Grecia, una località affascinante, ricca di storia e di tante bellezze della Natura. Sono davvero molte le cose da vedere una volta giunti a Creta, come ad esempio il Palazzo di Cnosso ed il Museo Archeologico di Iraklion. Senza dimenticare una visita ai paesi di Hania, Rethimno e Agios Nikolaos, la splendida penisola di Balos e l’isola di Spinalonga. Scopriamo di seguito tutti i dettagli.

Partiamo il nostro viaggio da Iraklion, capitale di Creta e una delle città più grandi di tutta la Grecia. Qui assolutamente è da visitare lo straordinario Museo Archeologico, dove ammirare alcuni reperti dell’età Minoica, Neolitica e Romana. Tra questi vi segnaliamo il Disco di Festo e una serie di magnifici affreschi.

Un’altra visita d’obbligo è il Palazzo di Knosso a Creta dove vedere straordinari affreschi e una serie di splendide stanze.

Molto bella anche Agios Nikolaos, con spiagge meravigliose di sabbia finissima per una splendida località di mare.

Da non perdere nemmeno l’Isola di Spinalonga raggiungibile comodamente dalla stessa Agios Nikolaos.

Molto accogliente anche la cittadina di Rethimno, con un mare da favola e spiagge paradisiache.

Da non perdere nemmeno il palazzo di Festo e la cittadina di Xania, con quest’ultima che vi offre anche l’opportunità di fare una splendida passeggiata su un incantevole lungomare.

Molto bella anche Gramvousa, località che si mette in mostra per un mare cristallino, con una fitta vegetazione e tante specie di animali.

Infine vi consigliamo di gustare la tipica cucina cretese, a base di pesci, di carne e maiale, pietanze molto speziate, spesso accompagnate da buon vino locale. Ti segnaliamo il forte Raki, una grappa del posto che si beve abitualmente prima e dopo il pranzo.

Creta è una magnifica meta turistica della Grecia che vi suggeriamo assolutamente di visitare. Buon viaggio.

Vacanza a Rodi

Vacanza a Rodi

L’Isola di Rodi è una delle mete preferite durante le vacanze estive dai turisti, con luoghi davvero stupendi che consigliamo assolutamente di visitare. Andiamo a scoprire alcune delle cose da fare e da vedere in questa stupenda isola greca.

Per prima cosa consigliamo di visitare l’Acropoli di Lindos, affascinante località che domina le celebri spiagge di sabbia bianca, dove poter ammirare numerosi reperti storici.

Da non perdere nemmeno La Valle delle Farfalle, una valle davvero incantata dedicata a tutti gli amanti della natura.

Una visita è d’obbligo anche sulla spiaggia di Anthony Quinn a Rodi, una delle più celebri dell’isola e sempre molto trafficata e frequentata dai turisti.

Da non perdere nemmeno il Bee Museum, ovvero il museo delle api, per imparare il processo di produzione e visitare una delle fabbriche più conosciuta dell’isola.

Per gli amanti del sole e del mare, imprescindibili sono Kalithea e le altre spiagge di Rodi che si mettono in mostra per un mare azzurro e splendente in cui tuffarsi.

Infine prima di ripartire, consigliamo una visita al quartiere Ebraico di Rodi, per non dimenticare.

Ecco soltanto alcune delle cose da fare e dei luoghi da visitare sull’isola di Rodi. Non ci resta che augurare a tutti un felice soggiorno.

Cipro località da vedere

Cipro località da vedere

L’isola di Cipro è la terza isola più grande del Mediterraneo, un posto di mare con tanta Natura e “spicchi” di arte da ammirare.

Una volta giunti sull’isola, sono molteplici infatti le attrattive offerte da questa splendida località.

Nella area di Pafos sarà innanzitutto possibile recarsi in diverse zone archeologiche, per ammirare, ad esempio,  i mosaici della Casa di Dioniso e le Tombe dei Re.

Consigliamo anche una visita al Monte Troodos, posizionato al centro dell’isola, dove poter trovare tantissime chiese e ammirare i numerosi monasteri del posto.

Naturalmente Cipro è anche tanto divertimento, con stupende spiagge e numerosi percorsi rurali da scegliere, per dedicarsi al trekking o a rilassanti passeggiate in bici.

Vicino a Limassol consigliamo anche una visita al parco archeologico di Kourion.

Per quanto riguarda le zone di mare, tra le più visitate e frequentate dai turisti, troviamo quella di Pafos e l’area di Protaras e Agia Napa.

Naturalmente nulla vieta di recarsi in posti meno conosciuti ma altrettanto incantevoli e quasi incontaminati. Cipro è una stupenda isola del Mediterraneo che consigliamo a tutti di visitare.

Non ci resta che augurare a tutti buon divertimento e una felice vacanza sulla splendida Isola di Cipro. Alla prossima.

Viaggio in Islanda

Viaggio in Islanda

L’Islanda è un territorio dalla molteplici sfaccettature, dove vulcani e ghiaccio si scontrano per dare luogo a uno dei paesaggi più affascinanti che si possano ammirare oggi sul pianeta. Andiamo a scoprire cosa vedere durante il prossimo viaggio in Islanda.

Iniziamo il nostro tragitto da Geyser, località il cui nome deriva dal celebre fenomeno geotermico che rappresenta uno degli spettacoli della natura più affascinanti oggi al mondo.

Non può nemmeno mancare una visita alla Laguna glaciale Jökulsárlón, per ammirare una incredibile serie di  iceberg che galleggiano su una stupenda laguna. Da non perdere.

Una visita è d’obbligo anche alla cascata di Guldfoss che è possibile ammirare da diversi punti panoramici dislocati in tutta l’area. Altra stupenda cascata da visitare è quella di Seljalandsfoss.

Altra località presso cui dirigersi è Vatnajökull, il più grande ghiacciaio d’Europa, una superficia davvero estesa per un posto che sembra celare qualcosa di magico.

Chiudiamo la nostra visita con l’area geotermale di Gunnuhver, in cui il fango bollente nel sottosuolo si scontra con una ampia distesa d’acqua dal colore azzurro. Un paesaggio da far venire i brividi per la sua autentica bellezza.

Non ci resta che augurare a tutti buon viaggio e felice soggiorno nella splendida Islanda.

Visitare Malta

Visitare Malta, consigli di viaggio

La Repubblica di Malta è un affascinante arcipelago situato nel cuore del Mediterraneo, una stupenda località turistica famosa in tutto il mondo per le sue bellezze artistiche e naturali.

Una volta giunti sull’isola di Malta, consigliamo di recarsi a La Valletta, la capitale dell’isola e una delle più affascinanti di tutto il Mediterraneo, oggi patrimonio dell’Umanità. La città offre locali, bar, teatri e ristoranti anche in riva al mare e sul lungomare della capitale, con musica dal vivo per gli amanti della vita notturna.

Per coloro che sono appassionati di archeologia è consigliata la visita al sito di Ghar Dalam che risale all’epoca neolitica.

Molto bella, nella località di Mosta, anche la Chiesa di Santa Maria Assunta, in risalto per le sue cupole, fra le più grandi al mondo.

Consigliamo anche di visitare l’antica città di Mdina, circondata da alte mura e ricca di botteghe tipiche artigiane.

Da ammirare anche uno dei magnifici “Templi megalitici di Malta”, monumenti eretti sulle isole di Malta e di Gozo e divenuti nel tempo Patrimonio dell’Umanità.

Infine consigliamo una visita all’isola di Comino che si mette in mostra per la bellezza del paesaggio, un mare cristallino e degli splendidi fondali, ideali per le immersioni subacquee.

Buon viaggio.

Vacanze invernali a Cuba

Vacanze invernali a Cuba

Vacanze invernali a Cuba

Cuba è un arcipelago dei Caraibi che offre un clima secco nel periodo invernale e umido nei mesi da maggio a ottobre. Pertanto ora è il periodo ideale per recarsi in vacanza su questa favolosa isola caraibica. Il turismo da tutto il mondo è infatti sempre più in crescita.

Per recarsi a Cuba è necessario disporre di un passaporto e di un visto d’ingresso solitamente fatto direttamente dal tour operator oppure negli uffici consolari cubani in Italia. Il visto ha durata di 30 giorni e può essere rinnovato per altri 30 giorni.

Spiagge bianche e stupendi fondali sono alcuni degli elementi che rendono Cuba magnifica.

L’Avana, la capitale di Cuba, è la più grande città, dove visitare il quartiere storico de la Vieja Habana, decretato dall’UNESCO patrimonio dell’umanità. Naturalmente non è possibile dimenticare le favolose spiagge che si estendono per oltre 15 chilometri.

Da visitare anche Varadero dove è possibile trovare alcune delle spiagge più belle di Cuba e Trinidad che si mette in mostra per i suoi palazzi coloniali.

Infine chiudiamo con Santiago de Cuba,  seconda città per importanza e pertanto assolutamente da vedere.

Buon viaggio nella splendida Cuba.

Australia West Coast, cosa vedere

Australia West Coast, cosa vedere

Australia West Coast, cosa vedere

L’Australia occidentale è una dei più bei posti da visitare se naturalmente si ha il tempo (ed il denaro) per recarsi dall’altra parte del mondo. Naturalmente, ne vale davvero la pena ed ormai i biglietti aerei sono offerti a prezzi più abbordabili rispetto al passato.

Una volta giunti nel West Coast dell’Australia, consigliamo di vedere Rottnest Island, che come si intuisce dal nome, è una piccola isola raggiungibile con il traghetto da Perth, con tante belle spiagge e posto ideale anche per tutti gli appassionati di immersioni.

Una volta giunti a Perth, da non perdere l’incantevole  Kings Park, uno dei parchi urbani più estesi al mondo.

Da visitare, sempre a Perth, il museo Art Gallery of Western Australia,con numerse opere d’arte indigene.

Naturalmente in città non mancano numerosi bar, pub e locali.

Infine, una volta giunti nell’Australia occidentale, consigliamo di andare a vedere Cape Range National Park, che si mette in mostra per le stupende spiagge circondate da una natura incontaminata.

Buon viaggio.

Viaggio nell'isola di Djerba

Viaggio nell’isola di Djerba

Viaggio nell'isola di Djerba
Un bel viaggio nella fantastica isola di Djerba in Tunisia. Andiamo a scoprire cosa vedere.

Djerba è la celebre isola situata al largo della Tunisia, ogni anno meta ambita da parte di numerosi turisti.

Molto visitata, in quanto facilmente raggiungibile grazie all’aeroporto di Djerba-Zarzis ed ai molti voli low cost disponibili da diversi aeroporti italiani.

L’isola di Djerba è celebre soprattutto per le bellissime spiagge di sabbia bianca e le acque cristalline.

Un mare davvero molto limpido, assolutamente eccezionale.

Da visitare anche la laguna di Djerba dove poter ammirare le attraenti dune.

Per gli amanti delle escursioni è possibile scegliere anche di trascorrere giorni e giorni a dorso di un cammello.

Molto caratteristico il capoluogo di Djerba, Houmt-Souk, dove spiccano le tante case bianche ed i numerosi mercatini dove poter trovare di tutto.

Un salto merita anche la Marina di Djerba, dove trovare il porto dei pescatori, e la celebre fortezza di Borj el-Kebir.

Buon viaggio.

Ibiza, alla scoperta dell’isola del divertimento

Barco-de-Menorca-a-Ibiza-paisaje

Ibiza è conosciuta da tutti come l’isola del divertimento, come l’isola dove la vita notturna è intensa e trasgressiva. A dire la verità non possiamo parlare semplicemente di vita notturna, ci sono discoteche infatti che sono aperte addirittura 24 ore su 24 ore e sono molti i party sulla spiaggia a cui è possibile partecipare anche in pieno giorno che offrono musica a tutto volume e la possibilità di ballare quindi anche in riva al mare. Ibiza ovviamente però è molto più di questo, è un’isola eccezionale anche per tutti coloro che amano il mare viste le sue meravigliose spiagge, le sue acque trasparenti e cristalline e i suoi resti archeologici. Sono molte anche le spiagge tranquille dove non arriva alcun tipo di musica ovviamente, spiagge rilassanti che offrono solo il meraviglioso rumore del mare.

L’isola ha un solo aeroporto, l’aeroporto San Josè. È possibile raggiungerlo da molte città italiane anche con le compagnie aeree low cost come Ryanari, Vueling oppure AirOne. Scegliendo una di questa compagnie avrete la possibilità di fare una vacanza indimenticabile senza però spendere un’esagerazione, non solo perché risparmierete sul volo ma anche perché proprio queste compagnie offrono delle convenzioni speciali con molti alberghi, ristoranti e servizi. E considerando che Ibiza è particolarmente amata soprattutto dalle persone più giovani il risparmio è sicuramente un dettaglio da non sottovalutare.

Ma come raggiungere il proprio hotel dall’aeroporto? Ibiza ha un eccellente sistema di mezzi pubblici, gli autobus dell’isola vi permettono infatti di raggiungere l’hotel, le spiagge e le discoteche senza alcun tipo di difficoltà. Ovviamente è possibile però anche optare per il noleggio auto, in questo modo potrete fare tutti gli spostamenti che desiderate in modo del tutto autonomo e gettarvi in quella che può a pieno titolo essere chiamata una vera e propria avventura.

On the road avrete la possibilità di scoprire il lato selvaggio di Ibiza andando alla scoperta di tutte le spiagge e le calette che potrebbero in altro modo essere davvero difficili da raggiungere e potrete in una notte soltanto andare in più discoteche per una vita notturna frenetica, giovane e frizzante. Ovviamente però è importante controllare l’assicurazione online che la compagnia di noleggio offre, assicurazione che infatti potrebbe non essere in linea con le vostre esigenze. Sono in modo particolare da controllare il massimale e le garanzie accessorie.

Sono queste le caratteristiche che dovete controllare anche quando scegliere la polizza per la vostra automobile, anche quando quindi accedete al form della sezione preventivi assicurazione del sito di una compagnia o di un gruppo di compagnie, sono queste infatti le caratteristiche che vi permettono di personalizzare la polizza assicurativa, di cucirla addosso a voi. I gruppi di compagnie come Conte.it sono a nostro avviso sempre consigliabili, hanno infatti più opzioni da garantire, più esperienza e più professionalità.