Cose vedere a Valencia: attrazioni principali

Cose vedere a Valencia: attrazioni principali

Valencia è la terza città della Spagna dopo Madrid e Barcellona. Ogni anno visitata da tanti turisiti in quanto sono molteplici le attrazioni da non perdere in questa splendida località della penisola iberica, fra cui ti segnaliamo la Cattedrale, la Città della Scienza e delle Arti, il Barrio del Carmen. Scopriamo che cosa fare una volta giunti nella città.

In primo luogo ti consigliamo di visitare la Cattedrale di Valencia. La Puerta del Los Hierros, la Puerta del Palau e la Puerta de los Apostoles ti permettono di accedere a questo maestoso edificio costruito nel XIII secolo. Ti segnaliamo il Miguelete, la torre della Cattedrale, ed il Santo Graal, ovvero il Calice usato da Gesù nell’Ultima Cena e custodito al suo interno.

Da non perdere nemmeno la Città delle Arti e delle Scienze, progettato dall’architetto Santiago Calatrava. Al suo interno è possibile ammirare il Museo della Scienza, l’Oceanografic, l’Umbracle, il Palazzo delle Arti e l’Hemisfèric.

Un salto al Barrio del Carmen a Valencia è quasi obbligatorio una volta arrivati nella città spagnola. Si tratta di uno dei quartieri più affascinanti del centro storico e tra i più frequentati, di giorno e di notte. Shopping e locali sono il punto di forza di tutta quest’area.

Molto bella anche la costruzione della Lonja de la Seda, dichiarata Patrimonio dell’umanità dall’Unesco ed oggi sede dell‘Accademia Culturale della città.

Infine ti segnaliamo il Bioparc di Valencia, in cui gli animali vivono in gruppi, senza alcuna separazione dagli altri. Suddiviso nelle aree della savana africana, delle foreste equatoriali e delle zone umide. Si possono ammirare leoni, gorilla, rinoceronti, leopardi, giraffe, ippopotami, elefanti e molte altre specie.

Buona permanenza e felice soggiorno nella splendida città di Valencia.

Per il momento è tutto, restate sempre con noi di viagginvacanze.com per conoscere i posti più belli d’Italia, d’Europa e del mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *